Giaretta furioso: "Partita compromessa dall'arbitro"

di Redazione TuttoAscoliCalcio
articolo letto 342 volte
Foto

La sconfitta di Parma non è andata giù al direttore sportivo dell'Ascoli Cristiano Giaretta, che ai microfoni di Sky Sport si è lamentato della direzione arbitrale odierna di Giua: "Gli arbitri, ultimamente, ci stanno danneggiando. Quello che si è visto oggi qui è clamoroso. Addae ha preso il pallone, non era un intervento neanche giallo. L'arbitro ha compromesso in maniera plateale la gara. Tra l'altro c'era anche un rosso a Lucarelli sul rigore. Così non va bene, mi aspetto che Giua di Olbia venga sospeso. Il rosso su Addae è qualcosa di clamoroso, perciò faccio un appello a Morganti: vogliamo il VAR anche in B, perché le cose così non possono andare avanti. Oggi il risultato è particolarmente bugiardo, malgrado i nostri errori. La gara l'abbiamo tenuta apertissima, il Parma è stato in difficoltà per un'ora. E' successo di tutto, gli ultimi due gol li abbiamo presi a tempo scaduto".


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI