CorrAdriatico - L'Ascoli riparte senza Ardemagni e si affida a Ninkovic

di Redazione TuttoAscoliCalcio
Fonte: Corriere Adriatico
Vedi letture
Foto

Oggi alle 15 la squadra riprenderà gli allenamenti, ma non ci sarà Ardemagni che continua un programma di recupero dopo l'infortunio: l'attaccante dovrebbe tornare a disposizione per la sfida contro il Carpi del 2 marzo. Per cui Vivarini deve affidarsi alle giocate di Ninkovic e Ciciretti. Il fantasista serbo rimane il top player della squadra, colui sul quale l'Ascoli può contare anche in proiezione futura qualora decidesse di tenerlo. Chiaro che sarà molto difficile, visto che anche in questa fase del mercato invernale ha avuto delle richieste anche da alcuni club di Serie A. Ma, come spiegato anche dal direttore sportivo Antonio Tesoro, la cifra offerta, che è stata di 3 milioni di euro, sembra poca per un giocatore che ha solo 23 anni, è forte tecnicamente e può solo migliorare. Ninkovic brilla in questo Ascoli e da una settimana si sente ancora più vicino alla sua Serbia con l'arrivo del portiere Vanja Milinkovic Savic. 


Altre notizie