SEZIONI NOTIZIE

Entella-Ascoli, le pagelle - Leali salva l’Ascoli in avvio. Difesa che si comporta bene

di Manuel Fioravanti
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Leali 6.5: Con la manona toglie la gioia a Schenetti di esultare nel primo tempo. Risulta una grande parata, decisiva ai fini del punteggio.

Pinna 6: Generoso e determinato, svolge bene il suo compito e prova a scendere fino in fondo per mettere alcuni cross in mezzo.

Brosco 6.5: Atteggiamento da leader, guida la difesa e tiene alta la soglia di attenzione, giganteggiando specie nel finale.

Quaranta 6.5: Buona prestazione al pari di Brosco. Gli attaccanti dell’Entella sono poco pericolosi, lui si disimpegna con attenzione e li annulla.

D’Orazio 6: Grandissima attenzione in fase difensiva. Ingaggia un duello con Da Col vincendolo. Unica pecca : una distrazione sul finale di tempo che stava consegnando la palla a Settembrini. Da rivedere in fase di appoggio.

Buchel 5.5: Fino all’episodio del rosso, era stato il migliore in campo dell’Ascoli, dimostrando che il centrocampo non può prescindere da lui. 

Eramo 6: Lotta e giganteggia in fase difensiva come un leone. Poco preciso in fase di costruzione, ma non è il suo compito.

Caligara 5.5: Da sempre la sensazione di essere un incompiuto. Un mucchio di buone intenzioni senza seguito. Esce per infortunio dopo aver sprecato una ghiotta palla gol.

Sabiri 5.5: Il ragazzo non lesina impegno e volontà, ma da uno con i suoi piedi ci si attende sempre una giocata ad effetto, specie in queste gare, che possa risultare decisiva. Invece risulta impreciso nelle conclusioni.

Dionisi 6: Si sbatte per 85 minuti su tutto il fronte d’attacco, impensierisce più volte la difesa creando sempre situazioni di pericolo. Anche senza gol, la sua prova è sufficiente.

Bajic 5: Non si può andare con quella poca cattiveria sulla palla che gli capita nel primo tempo. A porta praticamente sguarnita, sembra avere una forza che lo trattiene dall’estendersi e addirittura ricaccia la palla indietro.

Danzi 6: Generoso e puntuale anche nel finale. Quando c’è da difendere fa sentire anche il suo fisico.

Bidaoui 6.5: Quasi venti minuti per dimostrare che è un uomo su cui l’Ascoli può e deve decisamente puntare per risolvere le partite.

Mosti 6: In trincea, aggiunge peso e centimetri al centrocampo.

Corbo sv

Simeri sv

All. Sottil 5.5: Francamente, non ce la sentiamo di dargli la colpa per la mancata sostituzione di Buchel. Il classe 90 è stato tra i migliori e se l’Ascoli ha avuto un seppur sterile comando delle operazioni, il merito in larga parte è il suo. Non è altresì automatico che un giocatore ammonito debba essere tolto. Decisamente inspiegabile invece il ritardo con cui butta dentro la contesa Bidaoui. Visti i cambi offensivi di Vivarini, Bidaoui poteva attaccare quegli spazi che si venivano a creare.

Altre notizie
Domenica 18 aprile 2021
21:00 News TMW - Top11 34^ giornata: ci sono due bianconeri 20:00 Avversario Empoli, Dionisi: "Dovremo giocare come sappiamo contro l'Ascoli" 19:00 Focus Ascoli Calcio, Neri: "Assicurate trasparenza e regolarità della competizione” 18:38 News Ascoli Calcio, le date delle ultime quattro giornate 18:16 Primo Piano UFFICIALE - Serie B sospesa: ecco le nuove date delle ultime 4 giornate
18:00 Avversario Empoli, Bajrami: "Grande prestazione contro il Brescia, ora testa all'Ascoli" 17:00 News CorrAdriatico - Brosco sulla rinascita dell'Ascoli: "Il merito è di tutti" 16:00 Primo Piano Ascoli Calcio, la salvezza diretta non è più impossibile 15:00 News CorrAdriatico - Ascoli Calcio, la rimonta dopo il ko contro il Cosenza 14:00 News CorrAdriatico - Brosco: "Siamo rinati dopo aver toccato il fondo" 13:00 News Sottil: "Questo è l'Ascoli che voglio vedere" 12:00 Rassegna Stampa GdS - Oggi l’assemblea vota lo stop dopo il 24 Ma c’è un’alternativa 11:00 News CorrAdriatico - Ascoli Calcio, per la salvezza c'è ancora tanta strada da fare 10:30 News Collabora con TuttoAscoliCalcio.it! 10:00 Rassegna Stampa GdS - Arbitri, adesso è vietato sbagliare 09:00 Rassegna Stampa CorrAdriatico - Se il campionato finisse oggi il Picchio resterebbe in B
Sabato 17 aprile 2021
22:00 Avversario SPAL-Ascoli, Floccari: "Ci è mancato qualcosa, loro pareggio fortunoso" 21:30 News Ascoli Calcio, allenamento defaticante per chi ha giocato contro la SPAL 21:00 News TMW - SPAL-Ascoli, le pagelle: Sabiri illumina la scena 19:54 News Serie B: Pordenone-Frosinone 2-0, i ramarri allungano sull'Ascoli