SEZIONI NOTIZIE

Ascoli Calcio in crisi: serve una reazione immediata

di Redazione TuttoAscoliCalcio
Vedi letture
Foto

La sconfitta contro il Pisa ha aperto ufficialmente la crisi dell'Ascoli. Nelle ultime cinque partite, la squadra di Sottil ha raccolto solo due punti, conquistati contro Frosinone e Pordenone, match nei quali, obiettivamente, i bianconeri avrebbero meritato di più. Fatto sta che l'Ascoli ha raccolto una miseria nelle ultime giornate, un trend che ha fatto di nuovo sprofondare l'Ascoli ora penultimo in classifica insieme al Pescara. 

Qualcosa si è inceppato a livello mentale. Tornando indietro nelle settimane, l'Ascoli è profondamente cambiato dopo la sconfitta contro la Reggiana. In quella partita l'Ascoli aveva dominato e avrebbe meritato nemmeno il pareggio, ma la vittoria. Ma da quella partita in poi, l'Ascoli si è come bloccato a livello psicologico. Gli sforzi profusi in campo non hanno portato i risultati sperati e meritati, aspetto che forse sta influendo sulla squadra.

Da quella partita in poi infatti, l'Ascoli non si è espresso più ad alti livelli. Solo contro il Pordenone e nella parte finale, si è rivisto di nuovo una squadra viva, con voglia di lottare e determinata. Tutto l'opposto contro Salernitana e Pisa, due partite perse malamente dai bianconeri. E' evidente che, oltre ad alcuni bianconeri non con un'ottima forma fisica, alle scelte discutibili di Sottil (in particolare contro il Pisa) l'aspetto psicologico è determinante in questo periodo negativo dei bianconeri.

Sottil ed il suo staff dovranno lavorare molto su questo. L'Ascoli è atteso ad una reazione e i bianconeri affronteranno l'Entella nel prossimo turno. Uno scontro diretto importantissimo, che l'Ascoli non può permettersi di fallire. Un ko potrebbe consentire ai liguri di agganciare l'Ascoli che piomberebbe all'ultimo posto. Serve fare ordine, soprattutto mentale, per recuperare una situazione che potrebbe precipitare. 

Altre notizie
Domenica 18 aprile 2021
21:00 News TMW - Top11 34^ giornata: ci sono due bianconeri 20:00 Avversario Empoli, Dionisi: "Dovremo giocare come sappiamo contro l'Ascoli" 19:00 Focus Ascoli Calcio, Neri: "Assicurate trasparenza e regolarità della competizione” 18:38 News Ascoli Calcio, le date delle ultime quattro giornate 18:16 Primo Piano UFFICIALE - Serie B sospesa: ecco le nuove date delle ultime 4 giornate
18:00 Avversario Empoli, Bajrami: "Grande prestazione contro il Brescia, ora testa all'Ascoli" 17:00 News CorrAdriatico - Brosco sulla rinascita dell'Ascoli: "Il merito è di tutti" 16:00 Primo Piano Ascoli Calcio, la salvezza diretta non è più impossibile 15:00 News CorrAdriatico - Ascoli Calcio, la rimonta dopo il ko contro il Cosenza 14:00 News CorrAdriatico - Brosco: "Siamo rinati dopo aver toccato il fondo" 13:00 News Sottil: "Questo è l'Ascoli che voglio vedere" 12:00 Rassegna Stampa GdS - Oggi l’assemblea vota lo stop dopo il 24 Ma c’è un’alternativa 11:00 News CorrAdriatico - Ascoli Calcio, per la salvezza c'è ancora tanta strada da fare 10:30 News Collabora con TuttoAscoliCalcio.it! 10:00 Rassegna Stampa GdS - Arbitri, adesso è vietato sbagliare 09:00 Rassegna Stampa CorrAdriatico - Se il campionato finisse oggi il Picchio resterebbe in B
Sabato 17 aprile 2021
22:00 Avversario SPAL-Ascoli, Floccari: "Ci è mancato qualcosa, loro pareggio fortunoso" 21:30 News Ascoli Calcio, allenamento defaticante per chi ha giocato contro la SPAL 21:00 News TMW - SPAL-Ascoli, le pagelle: Sabiri illumina la scena 19:54 News Serie B: Pordenone-Frosinone 2-0, i ramarri allungano sull'Ascoli