SEZIONI NOTIZIE

VENEZIA-ASCOLI 2-1: bianconeri rimontati e di nuovo sconfitti

di Redazione TuttoAscoliCalcio
Vedi letture
Foto
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

93' - FISCHIO FINALE! VENEZIA BATTE L'ASCOLI 2 A 1

90' Ammonito Fiordilino

88' ESPULSIONE PER BROSCO DOPO LE PROTESTE PER UN SUO TOCCO DI MANO

77' Venezia amministra facilmente il vantaggio

68' VANTAGGIO VENEZIA CON FIORDILINO 

65' OCCASIONE VENEZIA! Modolo in caduta spara fuori a due passi da Leali

55' GOAL VENEZIA! Aramu​​ in rovesciata batte Leali

50' Maleh ammonito dopo aver fermato Saric lanciato verso la porta

46' Ammonito Pucino

45' - INIZIO SECONDO TEMPO 

45 - FINE PRIMO TEMPO! 

41' Lezzerini anticipa Spendlhofer e fa sua la sfera

36' Aramu prova il sinistro a giro.. Palla fuori. 

​​​​​28' Miracolo di Lezzerini sulla deviazione di Mazzocchi su cross di Kragl

27' FIORDILINO SBAGLIA A PORTA VUOTA dopo il tiro di Capello

23' Tiro di Sabiri ribattuto, Cavion ferma il contropiede. 

20' OCCASIONE VENEZIA! Lagunari vicino al gol. Errore di Leali che respinge male, Maleh si fionda sul pallone ma Pucino lo ferma

16' Ammonito Mazzocchi

13' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Palla al bacio di Kragl verso la parte opposta dove si inserisce Pucino che di prima intenzione porta in vantaggio l'Ascoli

12' Manovra l'Ascoli che fa molto possesso palla

9' Brivido per l'Ascoli con Leali che intercetta un cross di Felicioli, la palla gli sfugge e meno male per i bianconeri l'azione sfuma

8' Ci prova Chiricò, palla fuori

6' Bellissima giocata di Sabiri che imbuca Chiricò che controlla in modo sbagliato e perde il pallone

4' OCCASIONE VENEZIA! Primo attacco del Venezia, Spendhlofer è bravissimo a bloccare Forte, palla a Fiordilino che calcia verso la porta ma Leali para a terra

3' Primo corner in favore dei bianconeri, non ben gestito però dai giocatori oggi in completo giallo

1' Tentativo di Sabiri su punizione ma Lezzerini non si fa sorprendere

Via al match!

Minuto di silenzio in onore di Diego Maradona.

Diverse novità nell'Ascoli. Nonostante la buona prestazione di Sarr contro l'Entella, in porta torna Leali. In attacco Tupta vince il ballottaggio con Bajic e sarà in campo dal primo minuto. Pucino invece viene preferito a Gerbo. 

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

VENEZIA (4-3-3): Lezzerini; Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Felicioli; Taugourdeau, Fiordilino, Maleh; Capello, Forte, Aramu. All.: Zanetti.

ASCOLI (3-4-1-2): Leali; Brosco, Avlonitis, Spendhlofer; Pucino, Cavion, Saric, Kragl; Sabiri; Chiricò, Tupta. All.: Bertotto.

Benvenuti alla diretta di Venezia-Ascoli.

Altre notizie
Lunedì 25 gennaio 2021
23:00 News Montalto era stato accostato all'Ascoli: andrà alla Reggina 22:30 News Danzi: "Ho voglia di giocare e di mettermi in gioco" 22:00 News Calciomercato Ascoli, sfuma Rigoni che va al Pescara 21:30 News Ascoli Calcio, oggi la ripresa dei lavori in vista del Brescia 21:01 News Danzi: "Tupta mi ha detto che qui sta benissimo. Favilli e Dimarco mi hanno parlato benissimo di Ascoli"
PUBBLICITÀ
20:46 News Ascoli, Pulcinelli su Dionisi: "Benvenuto bomber" 18:36 Focus Ascoli, Danzi: "Ho accettato l'Ascoli con grande entusiasmo" 18:34 Primo Piano UFFICIALE - Gerbo passa al Cosenza a titolo definitivo 17:00 News Calciomercato Ascoli, Cavion torna nel mirino del Brescia 16:30 News SONDAGGIO - L'Ascoli riuscirà a salvarsi? 16:00 News CorrAdriatico - Ascoli Calcio, per la salvezza servono gol e vittorie 15:30 News Collabora con TuttoAscoliCalcio.it! 15:19 Primo Piano UFFICIALE - Danzi è un nuovo giocatore bianconero! 15:00 News CorrAdriatico - Calciomercato Ascoli, dopo Dionisi ecco Danzi 14:30 Focus Calciomercato Ascoli, è fatta per Danzi: giocatore già oggi nelle Marche 14:00 News CorrAdriatico - Ascoli Calcio, con Sottil mai una sconfitta al Del Duca 13:30 News CorrAdriatico - Ascoli Calcio, oggi visite mediche e primo allenamento per Dionisi 13:00 News CorrAdriatico - Dionisi ai tifosi: "Daremo il massimo per la salvezza" 12:30 News CorrAdriatico - Ascoli Calcio, progressi in difesa: 3 gol subiti in 5 partite 12:00 News CorrAdriatico - Dionisi: "Ogni minuto di campionato andrà vissuto come fosse l'ultimo"